35.1 C
Roma
venerdì, Luglio 12, 2024

Wimbledon, Alcaraz: “Ero nervoso, poi mi sono ripreso”

“Contento di aver giocato finalmente con il...

Ciclismo, Philipsen vince al Tour: Pogacar resta in giallo

Secondo successo del belga alla Grand Boucle Roma,...

Venture capital, nasce Italian Founders Fund: 50mln per le startup

AutoprodottiVenture capital, nasce Italian Founders Fund: 50mln per le startup

Sono 25 gli investimenti previsti in fase seed e pre-seed

Nasce Italian Founders Fund (Iff), il primo Fondo di Investimento creato dai fondatori di startup in Italia. Sono stati erogati finanziamenti per oltre 50 milioni di euro, con un obiettivo di 60 milioni di euro. Iff si unisce a 100 investitori e prevede di chiudere 25 operazioni di seed e pre-seed con investimenti compresi tra 500mila e 1,5 milioni di euro, con 2,5 milioni destinati ai singoli follow on.

L’iniziativa è stata lanciata nell’ambito Koinos Capital SGR, i cui progetti in precedenza si concentravano sul Private Equity, ma ora stanno ampliando il proprio raggio d’azione anche al Venture Capital.

A capo della Fondazione Iff è Lorenzo Franzi, rientrato in Italia dopo una lunga carriera all’estero. “Si apre un nuovo capitolo per il Venture Capital italiano. Con 100 investitori potremo sviluppare un’operazione sistematica, promuovere e sostenere settori strategici promettenti e plasmare il futuro dell’economia paese da modellare e, in ultima analisi, fare di più”, ha affermato.

Marco Morgese, CEO di Koinos Capital, ha ricordato che “fondi incubatori di questo tipo esistono già nei Mercati in cui l’innovazione è al centro della politica di sviluppo industriale”. Stiamo costruendo una piattaforma unica in Italia, a disposizione di imprenditori, family office e associazioni e che “incoraggia gli investitori a investire nel futuro del Paese”, ha concluso.

Giovanni Lombardi Stronati

Immagine di jcomp su Freepik

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles